Torna su
Stand NOCTUA
Torna all'elenco
* I programmi dei singoli eventi potrebbero subire variazioni

TUTTI I LABORATORI SONO GRATUITI previa compilazione della liberatoria on line sul sito www.childrenstour.it o presso l'info point in fiera

Pad. C n. 403
Attività e laboratori creativi e naturalistici per bambini, sabato e domenica orario continuato. A cura di Noctua, società editrice ed organizzatrice di grandi eventi come Festival dei gufi® e Festival dei gatti®

1° Laboratorio - ACQUA
Un mare di plastica: Sybilla e il riscatto dei bipedi (NOVITA’ in anteprima nazionale)
Noctua
In occasione dell’uscita del libro Sybilla e l’odissea di una bottiglia di plastica (29 sett. 2018) la Noctua organizza una duplice laboratorio realizzato con una biologa e un naturalista che propongono ai bambini la possibilità di conoscere l’impatto negativo della plastica nel mare attraverso alcuni giochi divertenti. Ad esempio la costruzione con l’uso di bottiglie riciclate di animali del mare come polpi, meduse, pesci, pesci spada, squali....

Con fantasia e la guida di una naturalista scoprirete i segreti dei problemi della plastica narrati nella favola di Sybilla, sempre giocando e divertendosi. Una possibilità di riscatto per noi uomini (bipedi come ci chiama Sybilla nella favola) che abbiamo inquinato il mondo.
2° laboratorio - ARIA
Anche i gufi parlano: diventare aspiranti birdwatcher

La Noctua è un’azienda specializzata nella conservazione e studio dell’etologia dei rapaci notturni, ovvero gufi e civette e abbiamo predisposto un laboratorio davvero innovativo pensato per insegnare ai più piccoli l’importanza delle vocalizzazioni come strumento di comunicazione.
Noctua
Ovvero, spontaneo chiedersi: i gufi e le civette cantano? Si, ma perché lo fanno? Questo incredibile laboratorio tecnologico e divertente farà ascoltare ai più piccoli i suoni della natura illustrandone i segreti che possono farci capire i comportamenti talvolta inspiegabili di alcuni uccelli.
3° Laboratorio TERRA
Una mangiatoia per tutti
Noctua
Attraverso l’uso di materiali particolari come brick del latte, bottiglie di plastica o persino mele (frutti) si possono realizzare mangiatoie per uccelli da essere inserite in ambienti naturali.
Un modo per un riciclo creativo e per creare una importante fonte di approvvigionamento per i più piccoli.
Ad esempio una bella arricchita di semi di girasole, preziosissimi e ricercati da molti uccelli può diventare un gioco irresistibile ma anche un simpatico elemento da inserire in natura ove sia i semi sia la mela saranno mangiati da molti uccelli con diversi stili di alimentazione. Con una bottiglia di plastica o un brick di latte si possono costruire belle mangiatoie, piacevoli quanto urli in natura, con un occhio di riguardo all’ambiente, grazie ad un riciclo creativo
Condividi
Facebook
Twitter